Cos'è un ecomuseo

mappaanticaLe ricchezze e le tipicità di un territorio e la storia che i suoi abitanti hanno scritto nel tempo, rappresentano il suo carattere distintivo che non sempre è visibile agli occhi degli altri. A volte, neppure agli occhi di chi lo abita. Le diversità e le bellezze di un territorio dovrebbero essere sempre tutelate per garantirne il passaggio alle future generazioni, ma spesso risulta un compito molto audace.

È questa la ragione che ci ha spinti a dare vita all’Ecomuseo Terra Felix e creare un sistema di ricerca, di documentazione, valorizzazione e promozione del territorio insieme alla comunità locale, attraverso un processo dinamico di sviluppo locale sostenibile.

L’idea di ecomuseo rappresenta l’alternativa al museo tradizionale e si distingue perché non privilegia collezioni storiche particolari, ma mette al centro i valori ambientali e culturali di un dato patrimonio ed è sempre in contatto con le comunità locali. L’Ecomuseo Terra Felix si propone di orientare lo sviluppo del territorio di “Terra di lavoro” in una logica di sostenibilità ambientale, economica e sociale, di responsabilità e di partecipazione dei soggetti pubblici e privati e dell’intera comunità locale, ma soprattutto di creare una vera identità locale come opportunità di sviluppo economico e di integrazione sociale, accrescendo il senso di appartenenza ad uno dei territori culturalmente più ricchi della Campania.

Il punto di forza di un ecomuseo è la sua capacità di riconoscere e valorizzare le risorse storico-culturali ed ambientali dei luoghi, le loro tradizioni, i saperi antichi, etc.