Storia e Cultura

Scritto da Elisa on . Postato in Educazione Ambientale

icona eduSTOCicerone diceva che “chiunque non fosse a conoscenza del proprio passato non avesse alcun futuro davanti a sé”.

Lo studio della storia è utile per capire la società in cui viviamo, l’uomo, i rapporti con i simili, con l’ambiente e, soprattutto, permette di comprendere come si sono sviluppate civiltà e popoli, non solo in ambito locale, ma anche europeo e internazionale; ci aiuta a comprendere gli sviluppi sociali dei nostri “antenati” e a capire il presente; è indispensabile per comprendere come siamo arrivati ad oggi e per non commettere più gli errori del passato. Solo attraverso la consapevolezza del passato si può guardare al futuro e trovare soluzioni condivisibili per migliorare il mondo in cui viviamo.illust portone

UNA STORIA DA VEDERE E TOCCARE La storia e la cultura di un popolo si impara meglio attraverso percorsi educativi che permettono un coinvolgimento attivo. Nello specifico la storia dell’Antica Atella, si vede e si tocca durante i laboratori organizzati nell’Ecomuseo Terra Felix.

Laboratori di scavo archeologico, di catalogazione dei reperti che raccontano usi e tradizioni, laboratori di ceramica, rendono i ragazzi veri protagonisti di una storia che li condurrà alla scoperta dei segreti del passato. Attraversando il medioevo nelle stanze del Casale di Teverolaccio, le glorie del Regno di Napoli con le nobili famiglie che hanno abitato in questi luoghi, i laboratori sui costumi d’epoca, sui mercati più importanti dell’Italia meridionale. Un vero viaggio nel tempo tra scoperta e meraviglie in cui è possibile sentirsi i personaggi principali.